(Adnkronos) – Un nuovo pacchetto di sostegno all'Ucraina da 140 milioni di euro per interventi urgenti sulle infrastrutture critiche, le ferrovie, la salute, il settore agro-alimentare e il settore umanitario, incluso lo sminamento. E' quanto ha annunciato il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, nel suo intervento alla conferenza sulla ricostruzione dell'Ucraina a Berlino. Il titolare della Farnesina ha indicato come nel pacchetto ci siano 45 milioni di euro a sostegno della ricostruzione di Odessa e ha annunciato che più tardi sarà firmato un memorandum con il governo ucraino sul patronato su Odessa.  Il memorandum segue l'assunzione del patronato per la ricostruzione della città e della regione di Odessa che Tajani ha deciso insieme al primo ministro ucraino, Denys Shmyhal, in occasione della sua visita a Kiev il 2 ottobre 2023. Tajani, rivolgendosi nel corso della conferenza al suo omologo ucraino, Dmytro Kuleba, si è detto "totalmente d'accordo" con lui. "La prima strategia per la ricostruzione dell'Ucraina è proteggere gli edifici e le infrastrutture attraverso i sistemi di difesa aerea. L'Italia è pronta a inviare un nuovo pacchetto di aiuti militari con Samp/T".  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)